La preautorizzazione è un blocco temporaneo di uno specifico importo su una carta di credito; esso sarà dedotto dal plafond della carta, di conseguenza non genererà nessun tipo di movimento bancario sul conto corrente, perché non è contabilizzato, quindi non è un addebito.

Queste operazioni hanno una durata massima di 6 giorni dal momento in cui si realizzano.

  • Durante questi 6 giorni puoi scegliere se addebitare e procedere all’incasso di questo importo oppure sbloccarlo.
  • Se sono passati i 6 giorni e non hai realizzato nessuna operazione, la pre-autorizzazione si sbloccherà automaticamente

Nel caso in cui non hai addebitato l’importo, questa operazione non ha nessun costo.

Se hai scelto di addebitare, il costo sarà del 2% sull’operazione per tutte le carte di credito del circuito SEPA o di un 4% per quelle fuori dal circuito SEPA.

L’importo massimo che potrai pre-autorizzare come cauzione non potrà essere maggiore del totale della prenotazione.


Dopo quanto tempo l'ospite potrà disporre nuovamente della somma bloccata? 

Generalmente sono necessarie dalle 72 ore ai 21 giorni dal momento dello sblocco dell'importo. Ogni Istituto di credito però ha dei tempi diversi, quindi consigliamo al titolare della carta di credito di fare un controllo anche presso la banca.

In caso di preautorizzazione su carte di credito prepagate, il riaccredito della somma preautorizzata non avviene in modo automatico, come per le carte di credito tradizionali. Deve essere l'istituto emittente della carta (per esempio esempio la banca) ad eseguire l'operazione in modo manuale. 

Consigliamo al titolare della carta di comunicare alla propria banca l'avvenuta operazione di storno da parte di AvaiBook, specificando data e orario. In questo modo sarà possibile velocizzare l'operazione di riaccredito.

¿Encontró su respuesta?